Home » Cultura

Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea "Lucio Barbera"

La GAMeC è stata inaugurata il 9 maggio del 1998, fu istituita grazie all’interesse e al contributo della Provincia Regionale di Messina dopo una campagna di acquisizione durata 8 anni, dal 1983 al 1991. I lavori di organizzazione museale furono iniziati da una commissione di esperti presieduta dal critico Lucio Barbera a cui la Galleria è ora intitolata. La superficie è di 500 mq e si articola in tre sale dove si trova una collezione di 43 opere di noti artisti.  »CONTINUA

Archivio "Salvatore Quasimodo"

Il "Fondo Quasimodo" è costituito da lettere, telegrammi, manoscritti, partiture musicali, fotografie, documenti di famiglia, traduzioni e scritti vari appartenenti al poeta. Esso rappresenta un patrimonio culturale di grande rilevanza acquisito dall'ex Provincia Regionale di Messina nel maggio del 2000. E', pertanto, indispensabile promuovere e valorizzare la Mostra Permanente sull'archivio Quasimodo e approfondire, nello stesso tempo, la figura del poeta Premio Nobel sopratutto tra gli studenti.    »CONTINUA

Biblioteca "Giovanni Pascoli"

La biblioteca, sita al piano terra di Palazzo dei Leoni (Corso Cavour) sede della Città Metropolitana di Messina, si caratterizza per la ricchezza e completezza delle raccolte relative alle Gazzette Ufficiali Nazionali (dall’Unità d’Italia ad oggi), Regionali, Europee (serie L e C) ed è, inoltre, ricca di oltre 14.000 volumi (Monografie, Saggi, Pubblicazioni, Dizionari, Enciclopedie, Romanzi, ecc…). La biblioteca dispone di una sala lettura di recente inaugurazione ed è, inoltre, consultabile On-line   » CONTINUA


Musei comune per comune

Al fine di migliorare la fruizione e valorizzare i musei della provincia di Messina si offre un quadro delle strutture museali esistenti, suddivisi comune per comune, fornendo all’utenza  schede conoscitive sul patrimonio culturale delle singole strutture museali evidenziandone le peculiarità artistiche, storiche ed etnoantropologiche del territorio e altre informazioni utili sui servizi offerti al cittadino.            »CONTINUA


guidaLa Città Metropolitana di Messina in un ottica di valorizzazione del patrimonio culturale del territorio provinciale ha portato avanti il progetto di una rete museale etnografica al fine di far meglio conoscere e divulgare il ricco e variegato patrimonio etno-antropologico del nostro territorio. Il progetto, ha previsto la pubblicazione di una guida cartacea dei Musei etno-antropologici esistenti in provincia di Messina comprensiva di schede particolareggiate con notizie storiche su ciascun Museo ed altre informazioni di servizio (orari di apertura, localizzazione, biglietto d'ingresso, etc.) al fine di divulgare questi importanto "luoghi di memoria". Qui si può scaricare la Guida ai Musei Etnoantropologici della Provincia di Messina in PDF o sfogliare la Guida online.


Link al sito esterno: I Musei Etnoantropologici della Provincia di Messina.

Spazi Culturali

   
Monte di PietàMessina


Monastero di San Placido Calonerò - Pezzolo - Messina