Home » News » News Culturali » Omaggio a Maria Costa

Omaggio a Maria Costa

Maria Costa poetessa

A Maria Costa, straordinaria poetessa dialettale messinese, (iscritta dall'Unesco nel Registro dei Tesori Umani viventi e dalla Regione Siciliana nel Registro delle Eredità Immateriali) , la Città Metropolitana di Messina, allora Provincia Regionale,  aveva voluto dedicare la celebrazione della Giornata della Donna del 2013, organizzata annualmente dall'Ente, nei locali della GAMC “Lucio Barbera”,  per ricordare le figure femminili più rappresentative.

In quell'incontro Maria Costa, recitando a viva voce i suoi versi e  interpretando, con un'incredibile mimica,  i suoi personaggi palpitanti di vita  provenienti dalle leggende, dalla storia o dalla sua fervida fantasia,   aveva affascinato tutti i presenti, compresi gli studenti, regalando momenti di grande emozione e commozione.


Ultimo omaggio a Maria Costa era stato tributato da questo Ente il 12 agosto scorso  in occasione della Notte Azzurra, quando, tra le iniziative da realizzare in Galleria,    nello spettacolo di letture animate per bambini dal titolo ” Storie picciridde tra canti e cunti” tratte dalla tradizione popolare messinese  era stata scelta La leggenda di Colapesce nella versione in vernacolo messinese  di Maria Costa, che ha rapito letteralmente la loro attenzione e ha riscosso un grande successo di pubblico.Con Maria Costa scompare un patrimonio di memorie incommensurabile. Vogliamo ricordarla con alcune tra le foto più significative di quei momenti  indimenticabili. Photogallery dell'incontro


Link Intervista a Maria Costa di Mario Sergio Todesco 

 


 

Data ultima revisione: 14 settembre 2016